Glossario

Trattati internazionali

DICHIARAZIONE UNIVERSALE dei DIRITTI UMANI (Parigi 10 Dicembre 1948); CONVENZIONE DI GINEVRA con attenzione per la IVa (12 Agosto 1949); CONVENZIONE EUROPEA per la SALVAGUARDIA dei DIRITTI dell’UOMO e delle LIBERTÀ FONDAMENTALI (Trattati di Roma, 4/11/1950); LEGGE n° 848/1955 (ratifica ed esecuzione della Convenzione per la salvaguardia dei diritti dell’uomo e delle libertà fondamentali, firmata

Leggi l'articolo completo »

Dichiarazione universale dei diritti umani (DUDU)

Il 10 dicembre 1948, l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite approvò e proclamò la Dichiarazione Universale dei Diritti Umani, il cui testo completo è nelle pagine seguenti. Oggi gli stati che fanno parte delle Nazioni Unite sono 192 tra cui l’Italia, e tutti vi hanno aderito in accordo con la Dichiarazione Universale dei Diritti Umani. Prova

Leggi l'articolo completo »

Sarcopenia

Pedità patologica della quantità e qualità della massa muscolo-scheletrica a tal punto da compromettere l’indipendenza motoria durante le attività diurne indispensabili alla propria sostenibilità come, portare 2 borse della spesa, salire le scale, camminare in maniera stabile e sicura ecc.

Leggi l'articolo completo »

Elasticità muscolo-connettivale

Nel linguaggio comune popolare si utilizzano termini come: allungamento muscolare ho i muscoli contratti dovrei fare dell’allungamento stretching delle contratture ma sono tutte terminologie errate dal punto di vista istologico, se consideriamo che la parte contrattile è suscettibile in misura ridotta alla trazione rispetto al tessuto connettivo intramuscolare, di sostegno, di rivestimento e protezione del

Leggi l'articolo completo »

Stretching

Sul Web troverete montagne di spiegazioni sullo stretching ed i benefici che ne possono conseguire quando applicato con sapienza. Vi dico la mia a tal riguardo: eseguire esercizi di stretching mirati è tutt’altro che facile in maniera autonoma. Questo tipo di tecnica è finalizzata all’incremento dell’elesticità e della morbidezza muscolo-connettivale, richiede una buona conoscenza e

Leggi l'articolo completo »

Terapia Manuale (TM)

Per terapia manuale si intende l’utilizzo ti tecniche manipolative applicate sul corpo del paziente a scopo terapeutico. Queste tecniche seguono numerose correnti di pensiero, principi e filosofie di interpretazione. Le più comuni sono: La chiropratica L’ostopatia Il Rolfing La fisioterapia La massofisioterapia La Bioenergetica Ovvio che in quanto “esseri umani” la caratteristica di prevalere sugli

Leggi l'articolo completo »

Analisi posturale

È una tecnica di indagine diagnostica utilizzata prevalentemente da operatori della salute che operano in ambito Posturologico. Questa metodica mediante l’osservazione visiva del paziente in ortostatismo, (soggetto in piedi fermo e rilassato) o in dinamica (analisi del cammino), consente di valutare l’eventuale presenza di alterazioni muscolo-scheletriche e connettivali. All’osservazione visiva, se il caso specifico lo

Leggi l'articolo completo »

Ortostatismo

Termine che indica l’essere umano fermo ed in posizione eretta. Per quel che riguarda il contesto di Valutazione Posturale da parte di un operatore del settore, si intende l’osservazione di una persona in piedi (appunto in ortostatismo) esclusivamente in abbigliamento intimo sul piano coronale e saggitale (vista frontale, laterale e posteriore del soggetto). Questo tipo

Leggi l'articolo completo »
Scroll to Top